Questo slideshow richiede JavaScript.

Ciao a tutti.
Oggi vorrei parlarvi di tutte le mie tinte labbra di Lime Crime.
Ovviamente tutte le tinte sono state acquistate da me sul sito ufficiale di Lime Crime.
Vi starete sicuramente chiedendo: essendo un sito americano, hai pagato la dogana?
Ebbene.. no, mai! Ormai Lime Crime ha i magazzini in Belgio per cui il pacco arriva in una decina di giorni senza pagare nessuna dogana... quindi comprate dal sito ufficiale!

Il packaging è qualcosa di meraviglioso... giudicate voi!Prima di passare agli swatches vorrei parlarvi del prodotto in sé per sé.
Queste tinte mi piacciono molto e sono in assoluto le mie preferite.
Ne ho provate parecchie ma sono le uniche che mi durano mangiando, bevendo, parlando e baciando senza nemmeno bisogno di ritoccarle.
Sono no-trasfer, quindi se bevete da un bicchiere non rimarrà la macchia.
Insomma sono a prova di bacio 😉
Seccano le labbra (meno di altre tinte) ed io durante la giornata ci passo sopra un burrocacao. Il colore rimane comunque intatto!
Si asciugano abbastanza velocemente e l'applicatore facilita la stesura del prodotto.
Per me sono promosse e, per ora, possiedo tutti i colori che mi interessavano 🙂
Ogni tinta ha un costo di 18€ circa più 10€ di spese di spedizione. NO DOGANA 😀
Ho cercato di fare le foto mettendo a fuoco lo scovolino per farvi vedere al meglio il colore.
Come potrete notare, gli applicatori sono diversi da tinta a tinta.. quelli che ho acquistato mesi fa sono più corti e stretti, invece ora sono più lunghi e larghi.
Per struccare queste tinte uso sempre l'olio di cocco così vengono via facilmente.

Passiamo al set uscito a San Valentino contenenti 3 tinte labbra dal prezzo vantaggioso.Cupid è un nude rosato, True Love un color corallo accesso e Saint un color mattone.
Il set costava poco meno di € 40,00 e contando che una tinta Lime Crime costa € 18,00 l'acquisto era molto allettante.
Ma passiamo ora alle tinte singole che ho comprato in diversi mesi.

Leggi tutto